Storia

GIORNO DOPO GIORNO. GENERAZIONE DOPO GENERAZIONE.

L'azienda viene fondata nel 1964 da Umberto Dal Pian, che inizia come vetraio di paese per proporsi in seguito come terzista presso le aziende di illuminazione. Nei primi anni Ottanta la Vetreria vede l’ingresso dei figli Diego e Daniele, diventando progressivamente una società; i figli decidono di investire e strutturano l’azienda in modo da renderla Partner al fianco degli operatori dell’arredamento e dell’interior design. In pochi anni l’azienda dimostra di saper rispondere alle severe richieste - in termini sia estetici che qualitativi - dei fiorenti distretti mobilieri del Quartier del Piave, del Livenza e della Brianza.
Si susseguono ingenti investimenti per riuscire a garantire una gamma completa di lavorazioni e trasformazioni destinate alle varie tipologie di vetro piano. Ogni ambiente della casa, spazio professionale pubblico o privato (vedi Applicazioni), diventa per Vetrerie Dal Pian una sfida, un luogo dove proporre nuove e raffinate lavorazioni specifiche.

Oggi, il know-how acquisito consente all'azienda di posizionarsi sul mercato come Partner nella co-progettazione di prodotti in vetro, per l’arredo e l’industria, con un servizio di consulenza globale ai product manager e ai progettisti.
Nel quadro di una propositività che spazia in molteplici direzioni, Vetrerie Dal Pian ha realizzato una propria linea esclusiva di vetri stratificati con il marchio ParallelGlass® e ha indetto un concorso internazionale in cui designers già affermati od emergenti creano oggetti unici, raggruppati dal marchio Dal Pian Design®, contenitore di idee fucina per i progetti futuri da proporre alla Clientela.